Category

Real Roman Life

Category

Mercatini natalizi di Roma 2017 da non perdere

I mercatini da non perdere Dal centro alle periferie, la Capitale non si fa trovare impreparata e anche quest’anno con tantissimi nuovi e vecchi mercatini. Artigianato, vintage, oggettistica, realizzazioni da riciclo e gli immancabili stand enogastronomici. Ecco una lista dei mercatini da non perdere. Tutte le date, poiché invariate da intendersi per l anno corrente. MERCATINO DI NATALE E MOSTRA MERCATO – Un mercatino di Natale al quale non mancare e dove probabilmente sarà anche possibile trovare qualche idea per i regali. Un appuntamento in particolare per gli amanti dell’artigianato. DOVE Viale Gorgia di Leontini, 171 QUANDO Dal 03/12/2017 al 04/12/201 dalle 10 alle 19 MOSTRA MERCATO KIM ARTE – Anche quest’anno l’Associazione KIM è pronta per il tradizionale appuntamento con la mostra mercato: un mercatino di Natale che offre prodotti di qualità: prodotti bio, artigianato, opere d’arte, cosmetici hand made, giolielli fatti a mano…. e altro ancora. Sala…

La pizza più buona a Roma: Le 5 pizzerie da provare

Qui un tempo era tutta scrocchiarella, verace baluardo –sottile e croccante– del mondo pizzettaro capitolino. Al massimo pizza alla teglia (al taglio, cotta nel forno elettrico) o pizza alla pala, ancora reperibile in tutti i panifici. Dissacrati questi valori fondativi dell’identità romana con stili diversi: pinze, pizze napoletanizzate, gourmet con lievito madre e a degustazione, la scena è diventata calda e quasi sempre equipaggiata di lieto fine. Ecco la classifica delle pizzerie romane dove fare un salto nel weekend o per una pausa pranzo! 5. LA GATTA MANGIONA Via Federico Ozanam 30/32 (Monteverde) Descrizione: Un approdo sicuro per gli amanti della pizza realizzata con farine scelte, lievitata a lungo per essere leggera e digeribile. Molte le tentazioni se si vuole uscire dal seminato: fritti deliziosi (crocchette di patate, supplì di riso, baccalà con frittura croccante e asciutta), antipasti sfiziosi, primi e secondi piatti. Ma è sempre bene guardare la…

Halloween 2017: le feste da non perdere a Roma

In tutta la Penisola grandi e piccini si travestono, intagliano zucche o decorano la propria abitazione nel modo più spaventoso possibile e anche nella città eterna il divertimento non mancherà. Se vi trovate nella capitale il 31 ottobre,sappiate gli eventi non mancano. Party, feste, concerti, tutto a tema Halloween. Cosa fare a Roma per Halloween 2017? Dove andare e a quali eventi partecipare? Niente paura, ve lo diciamo noi! Feste a Tema Project: all’Eur se siete appassionati della serie tv American Horror Story potete trovare la festa perfetta per voi. Tutti saranno vestiti a tema e ci sarà un dj set commercial e house che, dall’apericena, prosegue fino a notte fonda. Art Cafè: in zona Villa Borghese preparate a trasformarvi in vampiri perchè tutte la serata sarà dedicata ai mostri succhia-sangue. La musica sarà essenzialmente commerciale e house per farvi ballare fino a notte fonda. Roma Halloween 2017:…

I 5 migliori supplì di Roma

I migliori 5 supplì di Roma. Ormai considerato uno dei cardini della cucina romana, la leggenda vuole che il supplì sia stato inventato nei primi anni dell’800, quando Roma era sotto il controllo dei francesi e Napoleone aveva fatto esiliare il Papa a Gaeta. Il termine “supplì” deriverebbe, infatti, dal francese “surprise”, “sopresa”, ed era, come scrive Ada Boni nel suo libro di ricette del 1929, al femminile: la supplì. Servito come piatto povero nelle osterie, era – come molti altri piatti della cucina romana – una soluzione di “recupero” degli avanzi. La ricetta originale prevedeva un ragù ottenuto con animelle e rigaglie di pollo con il quale condire il riso, che poi veniva fritto impanato in olio bollente. Successivamente, per motivi di gusto, ma soprattutto di miglioramento economico sociale, le rigaglie di pollo vennero sostituite con la più gradita carne macinata. L’aggiunta della mozzarellaavvenne solo molto più tardi, a metà…

I 5 Caffè storici di Roma

Si sa, bere il caffè è sempre un piacere, ma berlo in uno dei caffè storici di Roma è certamente un’esperienza unica da vivere almeno una volta nella tua vita! In questo articolo abbiamo raccolto per te i 5 posti più storici a Roma!       1.Caffè Rosati Situato a Piazza del Popolo offre una magnifica vista su tutta la piazza. Costi elevati, ma caffè buonissimo!      2. Museo Atelier Situato in via del Babuino è sicuramente un luogo insolito dove prendere un caffè!       3. Harry’s Bar Un nome una garanzia. Un posto di lusso situato in via Vittorio Veneto in cui l’atmosfera respirata è proprio quella Dandy. Caffè di un certo spessore!       4. Antico Caffè Greco Antico e famoso caffè di Via Condotti offre sicuramente un’esperienza totalmente luxury.        5. Caffè Doney Situato in…

I migliori cornetti di Roma, i 5 locali dove provarli

Cornetto italiano o croissant alla francese? Burro o margarina? Lievito di birra o lievito madre? Poco importa, basta che sia rigorosamente artigianale. Bonci Gabriele Bonci, Guru indiscusso della panificazione e lievitazione romana, non può non essere menzionato quando si parla dei migliori lieviti della Capitale, e il cornetto è proprio uno dei fiori all’occhiello del suo Panificio di via Trionfale. Qui il segreto è la lievitazione naturale e il burro Francese Pamplie per cornetti che sfuggono ad etichettamenti geografici Francia/Italia, e sono semplicemente iper alveolati e buonissimi. La proposta è tra cornetti semplici o integrali 100% farro, cornetti con impasto al caffè o con farciture di crema pasticcera o al cioccolato e poi girelle con uvetta, saccottini con gocce di cioccolato, e molto altro ancora. Che sia “No seat post” lo scrive direttamente Bonci sul suo sito, evitando brutte sorprese a quanti ricercano colazioni rilassate o di lavoro. Panificio Bonci, Via Trionfale, 36. Tel. 06 39 73 44…

Roman language: 5 verbal expressions that you need to know

Everybody sooner or later come in Rome for a visit. Rome is one of the most beautiful city in the world, She (Rome is a lady, obviously) has the oldiest monuments in the world, walking in her streets you can breath the first steps of the history… So, Rome is a magic journey. But to live this experience in the best way you need to know some words in roman language. Truth? I don’t know if you are ready to roman people… we’re bizarre people: we’ve a noisy laughter, we talk aloud and we move our hands so much (be careful when you stay near us!). But the most bizarre thing is when we are angry (very very often) we talk only in roman language. Today we want to learn you 5 verbal expressions that Romans use when they’re angry. Thanks to these advices you’ll recognize them, and you’ll learn…

The real roman carbonara: just five ingredients!

Every day on Web we have to see terrible recipes version of Carbonara. We decide to give you the real and the original recipe. You have to make up simple five ingredients! Start! The recipe of Carbonara dates back to XIX century, someone say that it has umbrian origin. The simplicity of ingredients made this recipe easly spread in all the world. But there are some rules, that you have to respect. At the first long pasta or short? jowl or bacon? Parmesan or Pecorino cheese? Milk cream or not? We try to give you the right answer by true romans. Get start! Ingredients for 4 people: 1- Eggs, 3 Only the yolks! Splash in a recipe with a fork. 2- Pecorino Cheese, 100g Grate and join yolks. 3. Jowl, 100g Pan fry it with…

English breakfast in Rome: Babingtons Tea Room

For a perfect English Breakfast we want to suggest the historycal Tea Room in the heart of Rome: Babingtons. We ask some information of this delicious plase at the last heiress. Sit down, and sipping an amazing tea. Babingtons is history, culture and charme. It’s fantastic tale of four generations. This tale starts at the end of 800 and arrives until today. Behind there’s great passion:  the spirit of two women, that had been passed down from their family.  Babingtons is a jump in England. In this place you can immerse yourself in the culture of tea: tasting historycal and new mixtures, studied specially for its. The Tea Room more famous of Spagna Square. Today we can find Chiara Bedini e Rory Bruce, the great-grandchildren of one co- founder: Isabel Cargill. The young english miss arrived in Rome at the end of 800, with a young friend Anna Maria…

Healty breakfast in Rome: Avocado bar

The Mediterranean cuisine is world-famous, because it’s composed of simple and genuine ingredients. A brave group of friends has brought in Rome a new experience of breakfast: the union between traditional italian food and international cooking. It’s opening in Rome the first Avocado Bar. Let’s see it! Avocado is a special fruit: it’s high in proteine, vitamin A, B, C, D, E and K, in addition it’high in potassium, phosphorus, iron, magnesium, zinc and omega 3. Its antioxidant properties are known, but not only: it has a anticancer and antidepressive properties. So, it’s a great deal of life! It also is the protagonist of the new opening bar in Rome: after Amsterdam, London and New York, the Avocado Bar is opening in Rome this week. One of the guys of this project tell us some information about: «Location was not chosen at random: in Rione Monti, in street Madonna…